"Alba 2002"

Home


Scorcio dell'allestimento di Franco Bianco



Ad Alba in provincia di Cuneo nei giorni 18 e 19 maggio si tenuta una bella mostra di orchidee.
Avendo a disposizione solo un mese per l'organizzazione, penso che non si poteva fare di meglio.
Ho potuto incontrare in visita alla mostra molte persone tra cui appassionati e amici delle orchidee .
I locali del Palazzo delle Mostre e dei Congressi sono molto ampi e luminosi.
Il prossimo anno gli espositori potranno essere almeno dieci.
L'ingreso si presenta molto bene, ha tre livelli con gradinate, e li si potrebbe allestire la mostra. Poi nelle varie stanze ci possono stare molti produttori per la vendita.
A mio avviso il biglietto di ingresso a pagamento un deterrente per il pubblico, anche se in palazzi come questo, d'obbligo per selezionare il pubblico.
Ma vediamo la mostra in dettaglio:
Gli espositori erano:
Alfredo Riboni con molte bellissime piante tra cui

 

Domingoa hymenodes, Mistacidium brembonae e Anguloa uniflor.



Giancarlo Pozzi, anche lui con molte piante e molti suoi ibridi, vediamone alcuni:

  

Gomesa recurva X Miltonia flavescens e Diacrium bicornutum X Cattleya aurantiaca.

E poi Franco Bianco che con i suoi Phragmipedium sta diventando famosissimo.
Ha addirittura allestito una capanna con molte bellissime piante:

  
Phragmipedium longifolium X Phragmipedium besseae , Cirropetalum picturatum

  


Paphiopedilum delenati e un insieme della capanna con in primo piano un Phragmipedium caudatum.

Inoltre hanno partecipato:
Valerie Lavault con i suoi gioielli,
un espositore di bonsai
e un appassionato di orchidee spontanee con le sue foto.

La sera tutti a cena da "Vigin Mudest", famoso per i suoi antipasti.

  

A tavola siamo in diversi, c' l'amico Giancarlo, Lucio e sua moglie Carla,
Renzo e Roberta da Ferrara,

  

Franco Bianco, Alfredo e Mons. Ochoa,

  

Claudio e Daniela Molinari, Liliana Zacchini.
Claudio e Maria Grazia Severini.

  

L'organizzatrice della mostra Edda Barbero e alla sua destra la moglie di Pino Uccellatori Mariangela.
Un bel trio Lorenzo, Emanuela ed il piccolo Matteo.

  

Ed infine Mauro Guglielmetto e Pino Uccellatori.
Mi son dimenticato la moglie di Franco Liliana e poi il fotografo.
Durante la cena, che stata meravigliosa, si parlava solo di orchidee.

Complimenti all'organizzazione e arrivederci al prossimo anno!

Home